-->

A Miglianico, convegno “Promozione del Territorio attraverso il turismo”

Di Ufficio Stampa FIG

In coincidenza con la gara dell’Alps Tour, ospitata per il secondo anno consecutivo nel bel circolo abruzzese, tavola rotonda organizzata dal presidente del club, Mario Dragonetti, con la partecipazione del presidente federale, Franco Chimenti

 

Golf e turismo in Italia, un legame solido, in forte crescita e con grandi potenzialità. Il convegno “Promozione del Territorio attraverso il turismo”, ospitato dal Miglianico Golf & Country Club, ha dato indicazioni confortanti per il movimento golfistico italiano, proiettato verso l’8 dicembre, giorno del verdetto per l’assegnazione alla Ryder Cup 2022. Il meeting, promosso dal Presidente del circolo chietino, Mario Dragonetti, ha visto la partecipazione del Presidente di Coni Servizi e Federazione Italiana Golf, Franco Chimenti, del consigliere federale Celso Lombardini, del consulente FIG per il turismo, Maurizio De Vito Piscicelli. In rappresentanza delle Istituzioni locali: Lucrezio Paolini, Vice Presidente del Consiglio Regionale Abruzzo e Fabio Adezio, Sindaco di Miglianico.

Franco Chimenti, dopo essersi complimentato con lo staff del club per l’ottima organizzazione dell’Abruzzo Open presented by Axa di Pescara (in svolgimento fino al 18 ottobre), ha sottolineato la vocazione turistica del nostro Paese: “La straordinaria offerta turistica nazionale e la capacità recettiva di Roma sono fra i punti di forza della candidatura italiana alla Ryder Cup del 2022. Aver ricevuto il supporto ufficiale del Presidente del Consiglio Matteo Renzi testimonia la solidità del nostro progetto. L’entusiasmo degli italiani per il golf è stato certificato dai 60.000 spettatori accorsi a Monza per l’ultimo Open d’Italia. Un pubblico da record, che meriterebbe di poter vedere da vicino la Ryder Cup. Se usciremo vincenti da questa lunga gara a quattro, l’Italia diverrà un luogo “di culto” per gli appassionati di tutto il mondo. In questa prospettiva, l’Abruzzo, complice la vicinanza a Roma, riceverebbe un forte impulso positivo in chiave turistica”.

Il Presidente del Miglianico Golf & Country Club, Mario Dragonetti ha posto l’accento sulla compattezza dei circoli abruzzesi nel progetto comune di crescita. Un’unita d’intenti avvalorata dalla presenza in platea di numerosi presidenti di circoli corregionali. Dragonetti ha poi auspicato “un maggior sostegno da parte delle Istituzioni”. Un invito, al quale Lucrezio Paolini ha risposto con entusiasmo. Il Vice Presidente del Consiglio Regionale Abruzzo ha affermato che “La Regione vuole valorizzare le eccellenze locali, al fine di premiare gli sforzi compiuti dai golf club abruzzesi”. Il Sindaco di Miglianico, Fabio Adezio, si è detto onorato che “l’Alps Tour abbia scelto di tornare per il secondo anno consecutivo, a riprova del gradimento per la straordinaria ospitalità e accoglienza che caratterizza l’Abruzzo”.Il Consigliere FIG, Celso Lombardini, ha messo in evidenza: “la grande professionalità, unita alla splendida umanità, del Miglianico Golf & Country Club, il cui impegno per il sociale ha dato vita a due bellissime edizioni dell’Open d’Italia disabili”. Maurizio De Vito Piscicelli, consulente FIG per il turismo, ha puntato l’attenzione sulla valorizzazione del prodotto golf: “Le bellezze dell’Abruzzo e la sua offerta turistica così variegata – ha aggiunto Piscicelli – vanno supportate da un lavoro corale, che metta il golf al centro del progetto. L’Italia è stata inserita nella top ten dei viaggiatori golfisti. Nel 2014 sono stati venduti ben 500.000 green fee ai turisti stranieri. Numeri importanti, che denotano il forte appeal del nostro Paese per i golfisti nel mondo. La FIG, al fianco di Italy Golf & More, si sta facendo promotrice di un messaggio unitario per proporre l’offerta golfistica nella sua totalità. L’opzione del tee time on line è un passo concreto dell’apertura verso l’estero.”

Nella foto, da sinistra: Maurizio De Vito Piscicelli, Celso Lombardini, Franco Chimenti, Mario Dragonetti, Fabio Adezio, Lucrezio Paolini

© RIPRODUZIONE RISERVATA 18 ottobre 2015
Tags
Ultimi articoli