-->

Scuderia Ferrari Golf Challenge al Marco Simone

Di Lucilla Quaglia

Appuntamento al circolo romano con le splendide auto di Maranello. Semifinale e finale del Concorso Internazionale “Ferrari and Fashion”

Nella foto, da sinistra, Stefano Bianconi, Kaspar Capparoni e Maurizio Perna

Ferrari e Fashion al Marco Simone Golf & Country Club che ha ospitato un nuovo fantastico evento all’insegna di sport e moda: la tappa del circuito regionale “Scuderia Ferrari Golf Challenge” che ha portato al club sulla Palombarese tante Ferrari d’epoca e ha incluso la semifinale e finale del Concorso Internazionale “Ferrari and Fashion” con tanti giovani stilisti in passerella.

Per i vincitori della gara “Scuderia Ferrari Golf Challenge 2015” da segnalare in prima categoria Aldo Rossetti che con 39 ha superato di tre punti Andy Lewis. Lordo a Franco Usai con 37. In seconda categoria affermazione di Giampaolo Iraci con 42, a tre lunghezze da Simone Proietti. In terza categoria vittoria di Claudio Mirra con 45, a tre punti da Franca Di Giustili. Ladies a Alessandra De Propris con 36, Seniores a Andrea Vallicelli con 37, primo netto Ferrari a Ezio D’Annibale con 35 e secondo Ferrari a Marco Iaconelli con 34.

In gara anche Kaspar Capparoni, Stefano Bianconi, presidente del Garden Golf University di Tor Vergata e Maurizio Perna, presidente golf club Archi di Claudio

 

Nel contesto di questa fantastica manifestazione, a cui sono intervenute anche Lavinia Biagiotti Cigna e la conduttrice Federica Gentile, hanno sfilato tutte le creazioni dei finalisti prescelti che sono stati selezionati da una giuria composta da personalità del mondo della moda, dello spettacolo e della cultura come Fabiana Balestra, Laura Lattuada e la presidente della Fondazione Micol Fontana, Roberta Lami. Ai 6 stilisti proclamati vincitori, oltre a ricevere un premio in denaro, verrà data l’opportunità di svolgere uno stage presso note aziende di moda.

Il contest internazionale, ideato da Roberto Luongo (Presidente di Scuderia Ferrari Club Roma Colosseo), è rivolto ai giovani stilisti emergenti italiani e stranieri che si sono cimentati nella ideazione di creazioni spettacolari ispirate al tema del mondo Ferrari. Da segnalare che il ricavato di uno degli abiti proposti verrà destinato al reparto di oncologia pediatrica del Policlinico Umberto I.

Lucilla Quaglia

© RIPRODUZIONE RISERVATA 29 settembre 2015
Tags
Ultimi articoli