-->

Jaguar: l’anno del SUV

Di Andrea Ronchi

Stagione importante per Jaguar che entra nel mondo delle Sport Utility Vehicle con la nuova F-Pace, un modello che fa sognare proprio come la finale del circuito, giunto alla 31esima edizione

Quattordici tappe e una finale da sogno al San Domenico Golf con pernottamento a Borgo Egnazia. Questa la sintesi in numeri del nuovo circuito della casa brittanica: il Jaguar Golf Trophy 2016. Dietro a queste cifre e la conferma del golf quale mezzo di promozione delle proprie vetture c’è molto di più. Ci sono la ricerca della qualità in ogni scelta e la volontà di distinguersi dalla massa con esclusività e classe. Ne è un esempio lampante la nuova Jaguar F-Pace che eleva la casa del Giaguaro di una spanna rispetto al suo normale standard. Stiamo proprio parlando di una ventina di centimetri fisici poiché la sigla F-Pace identifica il nuovo splendido SUV che tutti i golfisti avranno la possibilità di ammirare nelle tappe del circuito.

La formula è rimasta invariata: la divertente 4 palle la migliore Stableford con due categorie che aprono le porte per la finale nazionale del 29-30 e 31 ottobre. Sarà l’occasione ideale per una coda d’estate in una location, Borgo Engazia, straordinaria. Il resort è uno dei numerosi co-sponsor che affiancano Jaguar nella nuova stagione. Con la struttura ricettiva ci sarà San Domenico Golf, campo sul quale i finalisti si contenderanno il titolo assoluto. Con loro un felice ritorno sui green nella veste di official timekeeper: Ebel. L’azienda svizzera di lussuosi orologi ha deciso di puntare nuovamente sul golf partendo dagli amateur dopo l’esperienza che l’ha vista main sponsor dell’European Masters dal 82 al 90. E ancora. Banca Generali Private Banking, Clinique, Elite 747, Honma, Unopiù e Nescafé Dolce Gusto hanno confermato il sodalizio sui green con la casa inglese. Nuovi ingressi per Maui Jim, celebre brand di occhiali, Float your Mind, azienda inventore e leader mondiale nella produzione di stanze di galleggiamento, e Nikon, anche con il brand Nikon Sport Optics, che presenterà i nuovi misuratori Coolshot. Tutto è pronto per il via di una lunga stagione che partirà il 25 aprile prossimo dal Golf Club Bologna e si concluderà il 15 ottobre al Golf Club Parco de’ Medici, prima dell’attesa finale in Puglia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA 19 aprile 2016
Tags
Ultimi articoli