-->

Fineco: i numeri di un successo

Di Andrea Ronchi

Il circuito della più celebre banca diretta multicanale conta quest’anno su 56 appuntamenti. Per i migliori in palio un soggiorno a St Andrews

Inumeri sono quelli che fanno la differenza, sempre. E se a questi ci aggiungi la qualità allora diventa dif cile se non impossibile trovare qualcosa di meglio.

Il Fineco Golf Club è molto più che un semplice circuito, è un circolo virtuale itinerante che raccoglie la passione di migliaia di persone in ogni angolo della nostra penisola.

L’edizione 2016 ormai alle porte si presenta più ricca che mai: addirittura 56 saranno le tappe previste quest’anno sotto il certi cato di garanzia della più celebre e apprezzata banca diretta multicanale, sinonimo di precisione, puntualità e professionalità, leader nel segmento Private Banking con oltre 20 miliardi di euro di masse. Invariata la formula di gara, Stableford tre categorie, con premi per i primi due netti di categoria, il lordo assoluto, la migliore lady e il primo senior.

I premi logati TaylorMade/Fineco, dalle sacche da golf allo zaino no al gift box grati cheranno i migliori di ogni singola tappa, mentre i primi classificati di categoria e il lordo saranno invitati a disputare la nale nazionale, in programma il 23 settembre al Golf Club Arzaga. Chiunque ami questo sport sa che nessun luogo al mondo è paragonabile per fascino a St Andrews. Per questo Fineco, sinonimo di eccellenza nella vita quotidiana come sul green, premierà i campioni della stagione con un qualcosa di davvero indimenticabile, un soggiorno nella casa del golf, degno finale di una stagione intensa e ricchissima di opportunità. E allora attenti al calendario e non perdetevi l’occasione di prendere parte a uno dei circuiti più ambiti della stagione: si parte il 2 aprile dal Golf della Montecchia in provincia di Padova e i 56 appuntamenti toccheranno praticamente tutta l’Italia gol stica.
Dopo la pausa estiva di agosto, due le tappe che chiuderanno la fase di
quali ca, previste a La Margherita e a Castelconturbia rispettivamente
il 10 e l’11 settembre.

Quindi un occhio al calendario e uno all’agenda, in questo 2016 di Fineco c’è solo l’imbarazzo della scelta; la s da è ormai lanciata, St Andrews attende i migliori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA 01 giugno 2016
Tags
Ultimi articoli