-->

XR OS, la nuova frontiera Callaway

Di Andrea Vercelli

Dopo il lancio qualche settimana fa della nuova famiglia di legni XR 16 con driver e fairway wood, l’azienda di Carlsbad ha annunciato l’uscita di altre due grandi novità, i ferri e ibridi XR OS.

Per completare la già esistente gamma di ferri XR, Callaway Golf ha sviluppato un nuovo ferro dal design oversize, l’XR OS, dotato della rivisitata 360 Face Cup technology che consente di sviluppare una straordinaria velocità alla palla all’impatto con la faccia del bastone consentendo un incremento notevole di distanza.
In aggiunta, una soletta più ampia del 28% rispetto al modello standard XR, consente una più semplice interazione con il terreno e permette di avere un centro di gravità più basso, con il risultato di rendere gli XR OS ferri dalle traiettorie alte, consistenti e straordinariamente tolleranti, capaci di performance oltre gli abituali standard.
“Ottenere miglioramenti nel gioco per una gamma sempre più ampia di differenti giocatori è sempre stato il nostro obiettivo. Chiaramente quello che può andare bene a una persona non è detto che sia ideale per un altro – ha dichiarato Alan Hocknell, capo Ricerca e Sviluppo per Callaway Golf – Con i nuovi XR OS abbiamo voluto sfruttare l’aumento sostanziale di velocità della palla grazie alla rivisitata tecnologia Face Cup per generare un maggior carry totale.”
Caratterizzati da una costruzione in più pezzi, i ferri XR OS sono fabbricati con un doppio e preciso trattamento termico per ottimizzare la velocità della palla senza compromettere il feeling del bastone. Un trattamento termico più duro sulla faccia aumenta la velocità della palla, mentre un trattamento termico statico è utilizzato in tutto il resto della testa per migliorarne il tocco.
Callaway ha inoltre sviluppato anche una nuova linea femminile di ferri XR OS, caratterizzati da una testa dal peso leggero con loft più alti e angoli di lie più flat, espressamente prodotti per swing femminili.

A completamento di una gamma che spicca per la sua incredibile tolleranza e per le straordinarie prestazioni, ecco anche i nuovi ibridi XR OS, caratterizzati dalla tecnologia Forged Hyper Speed Face Cup, capace di generare una elevata velocità di palla all’impatto con la faccia anche nei colpi non prefettamente in centro. Dotati di un centro di gravità il 46% più basso degli ibridi X2 Hot, gli XR OS presentan un design della testa completamente rivisitato, mentre una migliorata Internal Standing Wave consente un ulteriore aumento del momento d’inerzia, offrendo una tollernza sempre più elevata e un volo di palla più alto e consistente.
Grazie a loft più alti, un maggiore offset e un centro di gravità super profondo paragonato al modello standard, l’ibrido XR OS è ancora più tollerante e particolarmente indicato per i giocatori di medio livello.

Ferri e ibridi XR OS saranno disponibili in vendita a partire dal prossimo 22 gennaio.

Prezzi consigliati: ferri XR OS 7 pezzi acciaio 899 euro, 7 pezzi grafite 999 euro. Ibrido XR OS 239 euro.

Per maggiori informazioni: www.callawaygolf.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA 18 gennaio 2016
Tags
Ultimi articoli