-->

Katana: effetto martello

Di Andrea Ronchi

La casa nipponica continua le ricerche
su centro di gravità e coefficiente di restituzione
creando i legni più potenti di sempre

Il brand del Sol Levante si affaccia alla stagione 2017 con alcune novità tra cui spicca la nuova linea Voltio Ninja FG. La continua ricerca sul “Hammer effect” e sul posizionamento del centro di gravità ha portato a ottenere un coefficiente di restituzione molto alto ma comunque nei limiti imposti dalle specifiche R&A. Il driver Ninja FG 829 Ti, con faccia e corpo in titanio, è caratterizzato da una straordinaria potenza e tolleranza. Una sottilissima corona riduce il peso della testa abbassando ancora di più il centro di gravità. Il nuovo design Cup Face con spessore variabile aumenta feeling e tolleranza. I fairway wood Voltio Ninja FG hanno faccia e corpo in acciaio inossidabile 17-4. La proverbiale facilità ed efficacia dei legni da terra Katana è ancora più sensibile in questo modello, in grado di tollerare i colpi fuori dal centro senza perdere distanza. Della stessa seria anche l’ibrido Voltio Ninja FG UT, con faccia e corpo in acciaio inossidabile 17-4, proposto in due modelli estremamente versatili, facili e potenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA 03 aprile 2017
Tags
Ultimi articoli