-->

Callaway XR 16: veloce e tollerante

Di Andrea Vercelli

Ecco il primo driver nato dalla collaborazione tra la casa di Carlsbad e la Boeing. Soluzioni aerodinamiche all’avanguardia per un bastone dalla grande potenza e dalla straordinaria tolleranza

L’obiettivo era chiaro: andare oltre a quanto già sperimentato negli ultimi anni in tema di soluzioni aerodinamiche e presentare sul mercato un driver capace di sorprendere per potenza, controllo e tolleranza. Per questo la Callaway ha voluto al suo fianco il meglio, ovvero l’azienda numero uno al mondo nella produzione aeronautica, con la quale ha progettato, studiato e realizzato nuove forme in grado di migliorare sensibilmente le prestazioni finali.
Ecco allora il nuovo driver XR 16, ridefinito rispetto al modello precedente per ottimizzare velocità della palla e aerodinamicità. Grazie alla nuova forma della corona, dotata di canali di flusso appositamente studiati nelle zone di maggior attrito per eliminare le principali resistenze, è stato creata una testa dalla straordinaria velocità capace di fornire all’impatto una superiore potenza alla palla. La forma più ampia del modello precedente lo rende estremamente tollerante e dotato di un maggiore momento d’inerzia, la corona più allungata gli permette di avere un centro di gravità ancora più basso e profondo. Per ottenere ancora più velocità di rilascio all’impatto, la nuova tecnologia R-MOTO applicata sulla faccia ha permesso di renderla più leggera e il 19% più sottile. Adatto a ogni tipo di golfista grazie anche a una vasta opzione di differenti shaft per consentire un perfetto settaggio in base alle proprie caratteristiche e swing.
Le nuove soluzioni progettate in collaborazione con Boeing in termini di forma e aerodinamicità, il basso spin e un centro di gravità più neutro lo rendono un driver estremamente potente ma allo stesso tempo molto tollerante e preciso. La testa ha un elevata velocità e una bassa resistenza agli attriti, la tecnologia R-MOTO applicata alla faccia ne rende l’impatto esplosivo su tutta la superficie.

Con i fairwaywood XR 16, Callaway ha ancor più incrementato la sua leadership come azienda numero uno al mondo nella produzione di legni da prato; il risultato è una testa dal design più ampio, più potente e tollerante, dotato dalle corona più leggera mai utilizzata per una maggiore velocità della palla e una distanza superiore. Presenta il più elevato momento d’inerzia, il più alto coefficiente di rilascio e un centro di gravità basso.
La forma della sua testa, più estesa rispetto alla precedente, dà grande fiducia fin dall’address. La cartteristica faccia a coppa è stata ulteriormente migliorata per aumentare la velocità di rilascio della palla su tutta la superficie. Presenta una grande facilità di passaggio sul terreno e grazie alle innovative soluzioni aerodinamiche della testa genera una elevata velocità.

I nuovi driver e legni XR 16 saranno disponibili nei migliori negozi dal 29 gennaio prossimo.

Prezzi consigliati: driver XR 16 399 euro, fairwaywood XR 16 269 euro.

Per maggiori informazioni: www.callawaygolf.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA 11 gennaio 2016
Tags
Ultimi articoli